Efficacia del metodo narrativo sui processi di resilienza e di recupero dell’identità personale nell’assistenza infermieristica al paziente politraumatizzato

Rossella Piccolo, Davide Bove

Abstract

Introduzione: la persona politraumatizzata vive una condizione di estrema fragilità, caratterizzata da elevato stress ed intensa tensione emotiva correlati al trauma subito, che determina conseguenze psicologiche che possono condurre alla perdita dell’identità personale e alla riduzione del grado di resilienza. La resilienza è un processo che può essere incoraggiato per mezzo della narrazione autobiografica, che consente di rielaborare gli eventi della propria vita sotto forma di racconto, facilitando il recupero delle proprie sicurezze e della capacità di fronteggiamento del trauma.

Riferimenti bibliografici

rainey ee, petrey lB, reynolds m, aGtarap s, warren am. Psychological factors predict- ing outcome after traumatic injury: the role of resilience. American Journal of Sur- gery. 2014 Oct; 208(4):517-23.

marcadelli s, artioli G. Nursing Narrativo. Un approccio innovativo per l’assistenza. Maggioli Editore; 2010.

QUale aJ, schanKe aK, frøslie Kf, røise o. Se- verity of injury does not have any impact on posttraumatic stress symptoms in se- verely injured patients. Injury. 2009 May; 40 (5): 498-505.

craparo G. Il disturbo post-traumatico da stress. Roma: Carocci Editore; 2013.

malVi c. La realtà al congiuntivo. Storie di malattie narrate dai protagonisti. Franco Angeli; 2011.

schnyder U. Treating intrusions, promot- ing resilience: an overview of therapies for trauma-related psychological disor- ders. European Journal of Psychotrauma- tology. 2014 Dec 9; 5:26520.

hecKer t, hermenaU K, cromBach a, elBert t. Treating traumatized offenders and veter- ans by means of narrative exposure ther- apy. Frontiers in Psychiatry. 2015 Jun 22; 6:80.

JonGediJGK ra. Narrative exposure ther- apy: an evidence-based treatment for multiple e complex trauma. European Journal of psychotraumatology. 2014 Dec 9; 5:26522.

hensel-dittmann d, schaUer m, rUf m, catani c, odenwald m, elBert t, neUner f. Treatment of traumatized victims of war and torture: A randomized controlled comparison of narrative exposure therapy and stress inoculation training. Psychotherapy and psychosomatics. 2011 80(6), 345-352.

BalBi J, cimBolli p. La mente narrativa. Ver-

so una concezione post-razionalista dell’i-

dentità personale. Franco Angeli; 2009.

alVaro r, rocco G, stieVano a, Vellone e, de marinis mG. Il concetto di resilienza nel contesto infermieristico. L’Infermiere n.4-2013. ISSN 20-38-0712.

taBUcchi p. Resisto dunque sono: chi sono

i campioni della resistenza psicologica e come fanno a convivere facilmente con lo stress. Corbaccio. Milano; 2007.

sieBert a. Il vantaggio della resilienza: come uscire più forti dalle dif coltà della vita. Amrita. Torino; 2008.

Bert G. Medicina Narrativa. Storie e parole nella relazione di cura. Il pensiero scienti - co editore; 2007.

artioli G, amadUcci G. Narrare la malattia. Nuovi strumenti per la professione infer- mieristica. Roma: Carocci Faber; 2007.

Gidman J. Listening to stories: valuing knowledge from patient experience. Nurse Education in Practice. 2013 May; 13(3):192-6.

aiena BJ, BaczwasKi BJ, shUlenBerG se, BUchan- an em. Measuring Resilience With the RS- 14: A Tale of Two Samples. Journal of Per- sonality Assessment. 2014 Sep; 25: 1-10.

damasio Bf, Borsa Jc, da silVa Jp. 14 item re- silience scale (RS-14): psychometric prop- erties of the Brazilian version. Journal of Nursing Measurement. 2011; 19 (3): 131-45.

aBiola t, Udofia o. Psychometric assess- ment of the Wagnild and Young’s resil- ience scale in Kano, Nigeria. BMC Re- search notes. 2011 Nov; 23; 4: 509.

Joanna BriGGs institUte. Music as an interven- tion in Hospital. Best Practice: evidence based information sheets for health pro- fessionals. 2009; 13 (3): 1-4.

antonietti a, rota s. Raccontare l’appren- dimento. Il diario narrativo: come ricostru- ire e monitorare i percorsi formativi. Mila- no: Raffaello Cortina Editore; 2004.

marini mG. Il diario del paziente. Manage- ment della Sanità. Egea; 2009.

pallassini m, arezzini e. Aspetti assistenziali della resilienza: il sostegno emozionale. L’Infermiere n. 6-2014. ISSN 20-38-0712.

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.