Gli infermieri meritano più attenzione

Gian Domenico Giusti

Abstract

Gli infermieri negli ultimi anni hanno profondamente modificato, in Italia come nel resto del mondo, la propria formazione di base e post base ed il livello di qualificazione raggiunto è molto elevato, pur mantenendo le peculiarità del proprio ambito professionale. Questa crescita non è stata seguita in modo omogeneo da tutta la professione, dall’opinione pubblica, né dalle altre professioni sanitarie. Occorre che tutte le parti che si occupano del processo di cura e dell’assistenza, prendano in considerazione l’importanza degli infermieri, valutando le varie implicazioni che possono emergere da un non adeguato rapporto infermieri/pazienti, da una bassa considerazione sociale ed economica del lavoro svolto ed il rischio di eventi avversi correlati a tutto ciò. Da questa serie di considerazioni, come già fatto da altre associazioni infermieristiche, Aniarti (Associazione Nazionale infermieri di Area Critica), si è resa promotrice della campagna di informazione “Gli infermieri meritano più attenzione”, con l’obiettivo di rendere ancora più visibile le attività infermieristiche.

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.