Piercing sulla lingua in pronto soccorso. Implicazioni assistenziali

Ricevuto: 22 dicembre 2017
Accettato: 22 dicembre 2017
Pubblicato: 1 gennaio 2017
Abstract Views: 178
PDF: 36
Publisher's note
All claims expressed in this article are solely those of the authors and do not necessarily represent those of their affiliated organizations, or those of the publisher, the editors and the reviewers. Any product that may be evaluated in this article or claim that may be made by its manufacturer is not guaranteed or endorsed by the publisher.

Autori

Introduzione: in Italia le persone tatuate sono circa 1.500.000, maggiormente nella fascia d’età compresa fra i 18 e i 28 anni, mentre gli italiani portatori di piercing sono circa 1.000.000. A fronte del numero crescente di individui portatori di piercing e particolarmente quelli localizzati nel cavo orale e sulla lingua, emerge la possibilità che l’infermiere di Pronto Soccorso, si trovi a dover gestire la rimozione dei gioielli durante situazioni cliniche anche in regime di emergenza ed urgenza, a mettere in condizioni di sicurezza il tramite ed erogare interventi di educazione sanitaria.
Metodo: revisione narrativa di letteratura.
Risultati: il tasso di complicanze, riportate nei vari studi pubblicati, relativi al tongue piercing è variabile dal 34.9% al 97.6%. Tra le complicanze precoci post inserzioni più comuni si enumerano edema, dolore e sanguinamento alla lingua. Il livello di consapevolezza negli individui circa i possibili danni e complicanze determinate dal portare un gioiello nella lingua, è variabile dal 28.2% al 93.5%. La presenza di gioielli di metallo sulla lingua, in bocca, o altre zone corporee può essere, oltre che fonte di complicanze traumatiche e non, un ostacolo per l’esecuzione di indagini
diagnostiche strumentali e/o per l’esecuzione di procedure invasive di elezione o emergenza per la gestione delle vie aeree.
Conclusioni: vi è la necessità di esplorare e monitorare ulteriormente il fenomeno delle complicanze dei tongue piercing. Inoltre sono necessarie procedure per la rimozione, il mantenimento dei canali dei piercing e l’acquisizione di strumenti adatti per la loro rimozione.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Citations

Agenzie di supporto

Come citare

Rossi, N., Calamassi, D., Ruggeri, M., Lucchini, A., & Bambi, S. (2017). Piercing sulla lingua in pronto soccorso. Implicazioni assistenziali. Scenario® - Il Nursing Nella Sopravvivenza, 34(1), 20–25. https://doi.org/10.4081/scenario.2017.13